Perché le donne nella scienza possono cambiare il mondo. Il Premio L’Oreal UNESCO For Women in Science.

loreal-unesco_for_women_in_science-logoIl Gruppo L’Oréal, leader mondiale nella cosmetica, ha da sempre fondato sulla ricerca scientifica lo sviluppo della propria attività creando prodotti innovativi che rispandono quanto più possibile alle esigenze delle consumatrici e dei consumatori.  Il 70% delle équipe di ricerca è costituito da donne, una percentuale senza uguali nell’industria. Inoltre il Gruppo nel 2015 ha investito 794 milioni di euro in ricerca scientifica – di cui un terzo in ricerca avanzata -vero motore di sviluppo del Gruppo che garantisce l’avanguardia in termini di tecnologia, brevetti, sicurezza ed efficacia dei prodotti.

Il premio “L’Oréal Italia Per le Donne e la Scienza”  ha l’obiettivo di promuovere il ruolo femminile nella scienza. Il premio fa parte del progetto internazionale L’Oréal UNESCO “For Women in Science”. Nato nel 1998 su iniziativa di L’Oréal e UNESCO, “For Women in Science” è stato il primo premio dedicato alle donne che operano nel settore scientifico. Oggi si inserisce nell’ambito di un vasto programma incentrato sulla promozione della vocazione scientifica a livello internazionale e volto a riconoscere l’operato delle ricercatrici di tutto il mondo. Fin dalla sua nascita, il programma “For Women in Science” ha scelto di premiare con un contributo di 100.000 $ cinque candidate, una per ciascuno dei cinque continenti. Questo impegno su scala globale è stato rafforzato dalla creazione di borse di studio. Infatti, oltre ai premi alle 5 laureate, sono attribuite ogni anno 15 Borse internazionali e numerose borse di studio nazionali a giovani ricercatrici. Dal 1998 a oggi sono state sostenute nel loro percorso di carriera ben 2.530 ricercatrici in 112 Paesi. In Italia il programma “L’Oréal Italia Per le Donne e la Scienza” è giunto alla sua quindicesima edizione. Le 5 borse di studio hanno un valore di 20.000 euro. Fino ad ora sono state assegnate 70 borse di studio ad altrettante scienziate.

Il bando per l’edizione 2016/2017, il regolamento e la domanda di ammissione saranno disponibili dal 15 ottobre 2016 sul sito 

Nel marzo 2016 L’OREAL ha lanciato anche il Manifesto For Women In Science che vuole essere un ulteriore strumento per fare in modo che le donne siano equamente rappresentate a tutti i livelli del mondo scientifico. Per firmare il manifesto e supportare questa causa potete visitare il sito

I 6 PUNTI DEL MANIFESTO #FORWOMENINSCIENCE 

  1. INCORAGGIARE LE GIOVANI DONNE AD INTRAPRENDERE UNA CARRIERA NEL MONDO SCIENTIFICO
  2. ABBATTERE GLI OSTACOLI CHE NON PERMETTONO ALLE SCIENZIATE DI ASPIRARE A CARRIERE A LUNGO TERMINE NELL’AMBITO DELLA RICERCA
  3. CONSIDERARE PRIORITARIO L’ACCESSO DELLE DONNE A POSIZIONI APICALI E DIRIGENZIALI NEL MONDO SCIENTIFICO
  4. METTERE IN RISALTO AGLI OCCHI DELL’OPINIONE PUBBLICA IL CONTRIBUTO DELLE SCIENZIATE AL PROGRESSO SCIENTIFICO E ALLA SOCIETÀ NEL SUO INSIEME
  5. FAVORIRE LA PARITÀ DI GENERE ATTRAVERSO LA PARTECIPAZIONE DELLE DONNE, ANCHE CON RUOLI DI SPICCO, IN SIMPOSI E COMMISSIONI SCIENTIFICHE COME CONFERENZE, COMITATI E RIUNIONI CONSILIARI
  6. PROMUOVERE ATTIVITÀ DI MENTORING E NETWORKING PER PERMETTERE ALLE GIOVANI SCIENZIATE DI PIANIFICARE E SVILUPPARE CARRIERE IN LINEA CON LE PROPRIE ASPETTATIVE