La musica al femminile. Il Festival “Le compositrici”

DPP_13Il festival “Le Compositrici“, giunto alla sua terza edizione, vuol mettere in risalto opere scritte da musiciste, spesso rimaste nell’ombra, a cui la storia non ha riservato un posto nella memoria collettiva.
Dal Cinquecento alla metà del Novecento, le compositrici hanno faticato a conquistarsi uno spazio pubblico, e fin quando l’educazione musicale non è stata liberalizzata sono state sottoposte a pregiudizi sociali di ogni tipo. Molte opere sono disperse, solo poche sono pubblicate e anche quando le loro autrici hanno incontrato successo in vita, sono state spesso dimenticate dopo la morte.
Negli ultimi anni sono state molte le iniziative atte a colmare il buio calato su di loro e questo festival, rappresenta il giusto tributo che le musiciste ed i musicisti della Scuola Popolare di Musica di Testaccio vogliono dare in prima persona. Un evento che attraversa il mondo della composizione musicale mettendo in luce, finalmente, la donna e la sua creatività.

Il Festival sarà ospitato dal Teatro Palladium in collaborazione con l’Università degli Studi Roma Tre, che prenderà parte alle manifestazioni con il contributo dei propri docenti e studenti. La rassegna concertistica si articolerà in due giornate il 16 e il 17 aprile 2016. Ogni giornata si snoderà in un doppio appuntamento musicale, il primo alle ore 18,00 e il secondo alle ore 20,30; il festival darà spazio anche ad alcuni interventi poetici e letterari dedicati alla creatività femminile.

Programma dettagliato