Borse di studio in arrivo per chi studia Scienze Matematiche. Approfittiamone.

16899Volete un incentivo per iscrivervi a Scienze Matematiche il prossimo anno o un modo per cominciare la vostra carriera professionale partendo dalla tesi di laurea appena discussa? Per voi c’è una grande notizia: più di 50 borse di studio.

Per coloro che decidano di iscriversi alla dipartimento di Scienze matematiche nell’anno accademico 2016-2017 sono disponibili 40 borse di studio del valore di 4.000,00 euro. Per avere informazioni relative agli atenei aderenti, vi invitiamo a consultare il bando. A erogare le borse sarà l’istituto per l’Alta Matematica Francesco Severi, che, a seguito di una selezione su base nazionale (prova scritta di argomento matematico che si svolgerà il 13 settembre 2016 alle ore 14:30), sceglierà i candidati migliori. C’è tempo fino al 12 settembre per inviare la propria domanda, compilando l’apposito form online entro le ore 16:00 del prossimo 12 settembre.  Le borse potranno essere rinnovate, dietro accoglimento della domanda, per ogni anno del corso di studi. Possono candidarsi i giovani che si siano diplomati nell’anno scolastico in corso.

Grandi opportunità anche per coloro che si sono appena laureati. Segnaliamo due concorsi che premiano le migliori tesi di laurea:

  1. Torna il bando del Comitato Leonardo che premia con una cerimonia al Quirinale i migliori elaborati, sul tema dell’eccellenza del made in Italy in diversi settori: dallo sport alla sostenibilità, dalla moda alla nautica, dal design del gioiello alla meccanica fino alla valorizzazione e internazionalizzazione delle imprese italiane. In palio ci sono 7 assegni del valore di 3.000,00 euro e 3 tirocini semestrali offerti da Simest, Fondazione Manlio Masi e Bonfiglioli Riduttori. Per inviare la propria candidatura c’è tempo fino al 4 novembre 2016.
  2. «Si può fare di più» è invece il bando promosso da Fondazione Cogeme Onlus, che premia 5 tesi di laurea di particolare interesse scientifico, nell’intento di incoraggiare e sviluppare gli studi inerenti le proprie attività e legati a una visione sostenibile e integrata di sviluppo del territorio. Bando integrale sul sito e domande entro il 30 settembre.